Trova la tua cantina o il tuo vigneto

1 Cantine e Vigneti in vendita in DO Salta

Hotel boutique in vendita in Salta, Argentina.
Hotel boutique in vendita in Salta, Argentina.

Hotel boutique nella regione vinicola di Salta, nell'Argentina.

Su richiesta
RMGV4106
Contatto

Infografica della Denominazione di Origine

DO Salta
  • Numero di cantine (2017):

    40

  • Superficie totale:

    3.365 ha8.315 ac

  • Livello d'altezza dei vigneti:

    Min: 1.530m

    Max: 3.111m

    Min: 5.020ft

    Max: 10.207ft

  • Temperatura:

    Media: 15º59°F

  • Precipitazioni annuali:

    203 l/m22.185 l/ft2

Denominazione di Origine Salta

POSIZIONE E STORIA

All’interno della denominazione di origine Salta, il principale centro di produzione vinicola si trova nelle cosiddette Valli di Calchaquí, una zona condivisa tra la provincia di Salta e le province di Tucumán e Catamarca. L’attività delle cantine di Salta è caratterizzata dalla significativa presenza di vigneti situati ad una notevole altitudine sul livello del mare. La superficie coltivata inizia a 1.530 metri e raggiunge i 3.111 metri a Payogasta (dipartimento di Cachi). In particolare, le Valli di Calchaquí comprendono le città di La Poma, Cachi, Molinos, San Carlos e Cafayate nella provincia di Salta.

All’interno dell’area delle Valli di Calchaquí, il punto che riunisce la maggiore produzione è la città di Cafayate, intorno alla quale si trova un gran numero di cantine iscritte in questa denominazione d’origine. Dal 2000 si è registrato un significativo aumento della superficie destinata alla coltivazione dei vigneti nella denominazione d’origine Salta, un fatto che va ad aggiungersi al progressivo ammodernamento della produzione grazie agli investimenti economici delle aziende vinicole presenti in questa denominazione di origine argentina. Attualmente ci sono più di 2.600 ettari destinati a piantagioni di vite nella Denominazione di Origine Salta. L’influenza della produzione vinicola della Denominazione di Origine Salta sul totale della produzione nazionale argentina è per il momento modesta (circa l’1% del totale), tuttavia è importante in termini di qualità e di esportazioni internazionali. Il vino prodotto in questa Denominazione di Origine argentina rappresenta circa il 15% delle esportazioni totali, e le cantine situate nella Denominazione di Origine Salta esportano più di 1,2 milioni di bottiglie all’anno in oltre trenta paesi.

TERRENI

La zona dedicata alla produzione di vino nella denominazione di origine Salta è bagnata dalle acque dei fiumi Santa María e Calchaquí, che assicurano un’adeguata irrigazione dei vigneti. I terreni di questa Denominazione di Origine argentina sono sabbiosi o franco-sabbiosi, con un’alta percentuale di sabbia fine la cui caratteristica è la facilità di drenaggio. Il profilo è profondo con un sottosuolo un po’ sassoso, il che assicura un’eccellente permeabilità.

CLIMA

Il clima della città di Cafayate e delle sue vicinanze è particolarmente caldo (le temperature possono raggiungere i 38°), con notti fredde e asciutte in cui si registra un forte calo delle temperature, con termometri che raggiungono i 12°. Si tratta di una valle semidesertica dove le precipitazioni sono molto scarse, con 330 giorni di sole all’anno e un intenso irraggiamento solare accentuato per effetto dell’altitudine. Le lunghe estati permettono una buona crescita della vite, l’escursione termica produce una grande complessità di aromi e un’acidità molto marcata, mentre la vicinanza del sole dovuta all’altitudine dei vigneti più alti della terra si manifesta nell’accentuata quantità di estratto secco che hanno i vini di Calchaquí. La combinazione di clima e tipologia di terreni influenza la produzione di vini con tannini intensi e maturi e con un elevato grado alcolico.

Il clima di Salta è logicamente più caldo di quello di Mendoza a causa della latitudine più a nord. Tuttavia, per l’altitudine della zona, vicina in media ai 2.000 m, il clima è freddo come nel sud della Valle de Uco, una delle zone più elevate di Mendoza.

TIPI DI UVA

La varietà Torrontés è l’uva bianca più popolare in Argentina e, di conseguenza, la più coltivata. Questa varietà ha tre tipi: Torrontés Riojano, Torrontés Mendocino e Torrontés Sanjuanino. La varietà Torrontés ha trovato la sua massima espressione nella Denominazione di Origine Salta grazie alle cantine situate nei pressi della città di Cafayate dove viene coltivato in particolare il Torrontés Riojano che, insieme al Torrontés Sanjuanino, proviene dall’incrocio del Moscato di Alessandria e della Criolla Chica (varietà utilizzata dai monaci spagnoli per fare il vino rosato per la messa). Tuttavia, il Torrontés Mendocino è una varietà completamente diversa.

Il clima di questa denominazione d’origine ha una notevole influenza in quanto le giornate sono molto calde, per cui il sistema di coltivazione predominante in questa Denominazione di Origine è il pergolato di vite, con lo scopo di evitare possibili abrasioni dell’uva. Dopo il Torrontés, le varietà più popolari di questa denominazione d’origine sono lo Chardonnay, lo Chenin e il Cabernet-Sauvignon, anche se negli ultimi anni c’è stato un forte impegno per l’introduzione del vitigno Malbec, cosa che ha permesso una significativa crescita nella produzione di vini rossi per questa Denominazione di Origine. In misura minore, altre varietà coltivate nella Denominazione di Origine Salta sono Cabernet Franc, Syrah, Tempranillo, Tannat e Bonarda.

Scopri altre cantine e vigneti in vendita in queste regioni vinicole in Argentina

Rimontgó Bodegas

Rimontgó Bodegas

La Rimontgó Bodegas vanta oltre un decennio di esperienza nella vendita di cantine in Spagna e dispone di un piccolo ma completo team di esperti tra cui un enologo, un ingegnere agricolo, persone formate nella gestione di cantine e manager di esportazione di grandi gruppi vitivinicoli, tutti con una preziosa esperienza nella vendita di aziende vinicole, come pure nell’analisi e nella valutazione di terreni, vigneti, impianti e macchinari, nelle tecniche di vinificazione e, infine, nella commercializzazione a livello nazionale o nell’esportazione dei vini.

La Rimontgó Bodegas fa parte della Rimontgó, un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1959 a Jávea, specializzata nell’offerta di servizi immobiliari di qualità a clienti di tutto il mondo. Vanta la migliore selezione di immobili di lusso in vendita, principalmente a Valencia e sulla Costa Blanca, così come altre attività di investimento nelle principali città della Spagna.

Con un marcato carattere internazionale sia in termini di clientela che per la sua portata, la Rimontgó ha una reputazione rinomata nel suo settore. Rimontgó è riconosciuta dai suoi clienti e dai suoi colleghi come un’azienda rispettabile e professionale, con comprovati principi etici da oltre 60 anni, il che fa della sua esperienza e della sua dedizione al cliente la base di un servizio eccellente.

Vedi più

Toccare la mappa per attivare lo zoom

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere notizie su cantine e vigneti.

Inserisci la tua email