Trova la tua cantina o il tuo vigneto

4 Cantine e Vigneti in vendita in DOC Rioja

Cantina con moderne istallazioni in vendita nella DOC Rioja.
Cantina con moderne istallazioni in vendita nella DOC Rioja.

Eccellente cantina con tecnologie all'avanguardia, situata in Rioja Alta.

20.000.000€
RMGV2843
Contatto
Cantina in vendita nella regione vinicola DOC Rioja.
Cantina in vendita nella regione vinicola DOC Rioja.

Cantina di medie dimensioni in vendita nella località storica di La Rioja e vicina a cantine centenarie.

2.650.000€
RMGV2996
Contatto
Cantina in vendita nella DOC Rioja.
Cantina in vendita nella DOC Rioja.

Cantina con eccellenti strutture cerca socio investitore nella DOC Rioja.

Su richiesta
RMGV2600
Contatto
Cantina di nuova costruzione nella privilegiata zona de La Rioja Alta.
Cantina di nuova costruzione nella privilegiata zona de La Rioja Alta.

Cantina da poco conclusa e pronta per dare inizio alla produzione con una posizione privilegiata nella regione de La Rioja Alta.

Su richiesta
RMGV2592
Contatto

Infografica della Denominazione di Origine

DOC Rioja
  • D.O. anno di fondazione:

    1925

  • Numero di cantine (2017):

    919

  • Superficie totale:

    63.137 ha156.012 ac

  • Massima produzione consentita:

    6.500 kg/ha5.799 lb/ac

  • Livello d'altezza dei vigneti:

    Min: 350m

    Max: 650m

    Min: 1.148ft

    Max: 2.133ft

  • Temperatura:

    Min: -4º

    Max: 38º

    Min: 25°F

    Max: 100°F

  • Ore di sole annuali:

    2.800

  • Precipitazioni annuali:

    400 l/m24.306 l/ft2

POSIZIONE E STORIA

La Rioja accoglie al suo interno il maggior numero di cantine della Spagna: 600 aziende sparse in 63.593 ettari di vigneti intorno al corso del fiume Ebro. Le caratteristiche geografiche della zona hanno contribuito a plasmare una regione naturale ben delimitata e che si distingue da quelle che la circondano. A prescindere dal suo nome, la DOCa comprende sottozone dei territori di Álava e Navarra che allo stesso modo godono di una grande tradizione viticola. La storia della regione è accreditata a partire dall’epoca romana. Aver subito l’epidemia di fillossera ha comportato, in fin dei conti, un grande impulso per l’espansione e la modernizzazione dell’industria della zona. Fu di fatto la prima regione spagnola ad ottenere la DO (1925), e attualmente è una delle uniche (insieme a Priorat) con la Denominazione di Origine Qualificata (DOCa).

TERRENI

Situata su entrambi i margini del fiume Ebro, ci troviamo in un’area specializza nella coltivazione della vite. Il terreno presenta una struttura equilibrata (sabbia, melma, e argilla), è leggermente alcalino, povero di materia organica e con una moderata disponibilità idrica in estate. Nel complesso la DO possiede una grande diversità di sedimenti (argillosi calcarei, argillosi ferrosi e alluvionali) che concedono ai vini sapori interessanti.

CLIMA

Tutta la zona gode della congiunzione di due climi opposti: l’atlantico e il mediterraneo, che garantiscono temperature miti e precipitazioni annuali sui 400 l/m2. Tutto ciò porta a delle condizioni idonee per lo sviluppo della vite. A sua volta alcune piccole varietà di coltivazione dipendendo dai microclimi, avendo a che fare con il diverso orientamento dei vigneti o il sistema di protezione dei venti.

TIPI DI UVA

Considerata autoctona di La Rioja, l’uva Tempranillo è la varietà più caratteristica di questa DO, la quale occupa il 75% delle coltivazioni. Troviamo anche Garnacha Tinta, Mazuelo, Graciano e Maturana Tinta, le quali vengono saggiamente mescolate dai proprietari delle cantine al fine di produrre vini giovani, di qualità, riserve e grandi riserve, molte volte invecchiati nel legno di quercia. Nonostante la zona si distingua per i suoi vini rossi, la Viura è la principale varietà bianca, possiamo trovare anche Malvasía, Garnacha Bianca, Tempranillo Bianco, Maturana Bianca e Turruntés. Come vini internazionali Chardonnay, Sauvignon Bianco e Verdejo. La maggior parte delle cantine usa i propri metodi per miscele, oltre a puntare sull’innovazione, ottenendo grandi risultati negli ultimi dieci anni.

Scopri altre cantine e vigneti in vendita in queste regioni vinicole in Spagna

Rimontgó Bodegas

Rimontgó Bodegas

La Rimontgó Bodegas vanta oltre un decennio di esperienza nella vendita di cantine in Spagna e dispone di un piccolo ma completo team di esperti tra cui un enologo, un ingegnere agricolo, persone formate nella gestione di cantine e manager di esportazione di grandi gruppi vitivinicoli, tutti con una preziosa esperienza nella vendita di aziende vinicole, come pure nell’analisi e nella valutazione di terreni, vigneti, impianti e macchinari, nelle tecniche di vinificazione e, infine, nella commercializzazione a livello nazionale o nell’esportazione dei vini.

La Rimontgó Bodegas fa parte della Rimontgó, un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1959 a Jávea, specializzata nell’offerta di servizi immobiliari di qualità a clienti di tutto il mondo. Vanta la migliore selezione di immobili di lusso in vendita, principalmente a Valencia e sulla Costa Blanca, così come altre attività di investimento nelle principali città della Spagna.

Con un marcato carattere internazionale sia in termini di clientela che per la sua portata, la Rimontgó ha una reputazione rinomata nel suo settore. Rimontgó è riconosciuta dai suoi clienti e dai suoi colleghi come un’azienda rispettabile e professionale, con comprovati principi etici da oltre 60 anni, il che fa della sua esperienza e della sua dedizione al cliente la base di un servizio eccellente.

Vedi più

Toccare la mappa per attivare lo zoom

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere notizie su cantine e vigneti.

Inserisci la tua email