Trova la tua cantina o il tuo vigneto

4 Cantine e Vigneti in vendita in Zamora

Cantina in vendita nella DO Toro.
Cantina in vendita nella DO Toro.

Cantina di recente costruzione e grande potenziale.

2.250.000€
RMGV3394
Contatto
Cantina con vigneti in vendita nella DO Toro.
Cantina con vigneti in vendita nella DO Toro.

Cantina di nuova costruzzione con 80 ettari di vigneti delle varietà cabernet, merlot, syrah e tempranillo, situata a Toro.

Su richiesta
RMGV2597
Contatto
Gruppo di cantine in vendita in diverse regione vinicole di Spagna.
Gruppo di cantine in vendita in diverse regione vinicole di Spagna.

Gruppo di cantine centenarie presenti in diverse denominazione di origine spagnole.

33.000.000€
RMGV2556
Contatto
Vendita di cantina in costruzione nella DO Toro.
Vendita di cantina in costruzione nella DO Toro.

Cantina in costruzione con 15 ha di vigneti situata nella DO Toro.

350.000€
RMGV4062
Contatto

Infografica della Denominazione di Origine

DO Toro
  • D.O. anno di fondazione:

    1987

  • Numero di cantine (2017):

    61

  • Superficie totale:

    5.550 ha13.714 ac

  • Massima produzione consentita:

    6.000 kg/ha5.353 lb/ac

  • Livello d'altezza dei vigneti:

    Min: 650m

    Max: 825m

    Min: 2.133ft

    Max: 2.707ft

  • Temperatura:

    Min: -10º

    Max: 40º

    Min: 14°F

    Max: 104°F

  • Ore di sole annuali:

    2.800

  • Precipitazioni annuali:

    350 l/m23.767 l/ft2

Le cantine di Zamora si trovano a nord-est della Castiglia e León ma anche della Penisola Iberica. Si tratta di una provincia che confina con León, Valladolid, Salamanca e la regione di Galizia, oltre a Portogallo verso ovest. È distribuita in 248 comuni e cinque partidos judiciales, dove esistono numerose cantine di vino in vendita, in particolare a Toro.

 

STORIA DEL VINO

 

Furono i monaci benedettini che importano la vite a Zamora dalla Francia. I monaci cistercensi invece portano l’uva Tempranillo presente a Ribera del Duero, Toro e Rioja, e anche il Sauvignon Blanc a Rueda. Zamora insieme a León si converte in una delle province più prosperose in fatto di vini durante il Medioevo, godendo anche di privilegi Reali. Si tratta di una città storica e monumentale che tra il XII e XVI secolo fu sede reale e luogo di celebrazioni di Corte. Si attribuisce al re di León Alfonso IX la frase: “Ho un Toro che mi da vino e un Leone che me lo beve”.

 

Il comune di Toro è uno dei più importanti per la produzione vinicola. Il sottosuolo di Toro nasconde l’esistenza di oltre 300 cantine sotterranee. Il vino di Toro fu il vino che Cristoforo Colombo portava alle cantine dalle sue barche durante la scoperta dell’America. Il valore del vino di Toro aveva radici soprattutto nel suo grado alcolico e nella sua corposità che lo rendevano duraturo e in grado di essere portato oltremare. Nel XIX secolo con l’arrivo della fillossera in Europa, Toro esportò grandi quantità soprattutto in Francia.

 

Nel XX secolo il mercato richiedeva vini più raffinati ed eleganti e questo complica le cose per le cantine di Zamora. Guardando in faccia la realtà, un pioniere della zona, Manuel Fariña, cominciò a indurre il primo cambio nella zona: si anticipò la vendemmia di quasi un mese. Si trattava di raccogliere l’uva nel momento in cui era più matura, in modo da ridurre la sua gradazione. In fine del 1987 si approva la Denominazione di Origine di Toro, dove i vini hanno un sapore singolare. Si tratta di un’area con cantine di gran pregio storico, ma con visione anche sul futuro.

 

VINI E CANTINE

Nella Castiglia e León troviamo molte Denominazioni di Origine con una grande reputazione, varie di esse ubicate a Zamora. È il caso della DO Toro, la DO Arribes e la DO Tierra del Vino de Zamora, dove Rimontgó dispone di alcune cantine in vendita.

Tra le cantine famose nella provincia di Zamora troviamo Bodegas Fariña, Bodegas Valbusenda (hotel e complesso enoturistico), Finca Estancia Piedra (appartenente ad uno scozzese), Bodegas Pagos del Rey (gruppo Felix Solís), Bodegas Pintia (gruppo Vega Sicilia), Cantine Maurodos (enologo Mariano García), Bodegas Campo Eliseo (François Lurton e Michel Rolland), Covitoro (la cooperativa), Dominio del Bendito, Bodegas Elías Mora, Teso de la Monja (famiglia Eguren), Bodegas Numanthia (gruppo LVMH), Bodegas Muruve (Gruppo Frutos Villar), Bodegas Anzil (Gruppo Palacio), Bodegas Gil Luna, Bodegas Vega Sauco, Bodegas Coral Duero, Bodegas Palacio de Villachica, Bodegas Cyan (gruppo Matarromera), Quintaquietud, Bodegas Rejadorada, Bodegas Vocarraje e Bodegas Vetus.

 

PUNTI D’INTERESSE

La natura a Zamora è piena di contrasti e come luogo montuoso si evidenzia il Parco Naturale del Lago de Sanabria. Sotto l’aspetto culturale Zamora forma parte di vari itinerari giacobei, tra questi la nota Via de la Plata. Meritano una visita i luoghi come Toro, Benavente e Zamora, capitale famosa per l’arte romanica. Tra le ricorrenze prevale la Semana Santa in particolare quella di Berciano de Aliste. Un’altra festività è la Passione Zamorana dichiarata festa d’interesse turistico internazionale. Quando si visita la provincia, è consigliato provare la sua gastronomia dove sono protagonisti il formaggio zamorano e il vitello di Aliste. 

D.O./Valle (regioni vinicole)

Scopri altre cantine e vigneti in vendita in queste regioni vinicole in Spagna

Rimontgó Bodegas

Rimontgó Bodegas

La Rimontgó Bodegas vanta oltre un decennio di esperienza nella vendita di cantine in Spagna e dispone di un piccolo ma completo team di esperti tra cui un enologo, un ingegnere agricolo, persone formate nella gestione di cantine e manager di esportazione di grandi gruppi vitivinicoli, tutti con una preziosa esperienza nella vendita di aziende vinicole, come pure nell’analisi e nella valutazione di terreni, vigneti, impianti e macchinari, nelle tecniche di vinificazione e, infine, nella commercializzazione a livello nazionale o nell’esportazione dei vini.

La Rimontgó Bodegas fa parte della Rimontgó, un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1959 a Jávea, specializzata nell’offerta di servizi immobiliari di qualità a clienti di tutto il mondo. Vanta la migliore selezione di immobili di lusso in vendita, principalmente a Valencia e sulla Costa Blanca, così come altre attività di investimento nelle principali città della Spagna.

Con un marcato carattere internazionale sia in termini di clientela che per la sua portata, la Rimontgó ha una reputazione rinomata nel suo settore. Rimontgó è riconosciuta dai suoi clienti e dai suoi colleghi come un’azienda rispettabile e professionale, con comprovati principi etici da oltre 60 anni, il che fa della sua esperienza e della sua dedizione al cliente la base di un servizio eccellente.

Vedi più

Toccare la mappa per attivare lo zoom

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere notizie su cantine e vigneti.

Inserisci la tua email