Trova la tua cantina o il tuo vigneto

Infografica della regione

Ñuble

Province

La giovinezza di una regione con una tradizione vinicola

 La regione di Ñuble si trova al centro del Cile e confina a nord con le province di Linares e Cauquenes (entrambe appartenenti alla regione del Maule), a sud con la vicina regione di Bío Bío, a est con la Repubblica di Argentina e ad ovest con l’Oceano Pacifico. È la regione più giovane del paese cileno, essendo nata nel 2017 attraverso un decreto ratificato dal governo guidato dalla presidentessa Michelle Bachelet; fu così dato lo statuto di regione a Ñuble che si separò dalla regione di Bío Bío della quale aveva fatto parte fino ad allora.

La regione di Ñuble è composta dalle province di Itata, Diguillín e Punilla. Ha una popolazione di poco meno di mezzo milione di abitanti, il che la colloca in fondo alla lista delle regioni cilene in termini di numero di abitanti. La popolazione rurale rappresenta circa il 30% del totale della regione. Il suo capoluogo è la città di Chillán. Per quanto riguarda la sua geografia, Ñuble non si differenzia dalle altre regioni confinanti avendo anch’essa quattro caratteristiche zone sul suo territorio: la Cordigliera delle Ande, la Cordigliera della Costa, la pianura costiera e la depressione intermedia.

L’agglomerato urbano di Chillán, con più di 200.000 abitanti, ospita la maggior parte della popolazione della regione. Chillán fu fondata nel 1580 dall’allora governatore del Cile Martín de Gamboa, anche se all’epoca era nata sotto la denominazione religiosa di San Bartolomé, poiché vi si trovava l’omonimo forte. In seguito, la città fu ribattezzata San Bartolomé de Gamboa. In passato, questa città ha attraversato diversi momenti drammatici, come la sua distruzione a causa dei Mapuche nel 1655 o i successivi terremoti che la colpirono gravemente, tanto che fu ricostruita nella sua posizione attuale.

Chillán e l’area limitrofa sono il luogo di nascita di importanti personaggi cileni, tra cui il poeta Nicanor Parra, il liberatore Bernardo O’Higgins e il cantautore Víctor Jara. A Chillán Viejo si trova il Parco monumentale Bernardo O’Higgins, che ospita il luogo di nascita del militare e politico cileno considerato uno dei “Padri della patria”.

L’attività economica della regione di Ñuble si basa sull’agricoltura, compresa la viticoltura e le “viñas” – cantine – di lunga tradizione. In diverse località della regione c’è una grande tradizione artigianale, ad esempio, lavorazione dei tessuti o sculture in legno. Il legno è anche protagonista negli ultimi anni di una nascente industria incentrata sulla produzione della cellulosa.

Nonostante le sue piccole dimensioni, la regione di Ñuble gode di una certa popolarità tra i turisti grazie alle zone più vicine alla costa del Pacifico e a diversi centri termali che utilizzano acque minerali, attirando ogni anno migliaia di persone, come le Terme di Chillán. La vicinanza alla catena montuosa andina ha reso possibile lo sviluppo di stazioni sciistiche e di strutture per altri sport invernali. Gli amanti della natura possono raggiungere la laguna di Avendaño e la località di San Fabián de Alico, due punti in Ñuble destinati al turismo sportivo, ricreativo e familiare grazie alla possibilità di fare escursioni o praticare sport ricreativi come lo sci nautico, la vela o la pesca sportiva.  

Vedi più

Scopri altre cantine e vigneti in vendita in queste regioni vinicole in Cile

Rimontgó Bodegas

Rimontgó Bodegas

La Rimontgó Bodegas vanta oltre un decennio di esperienza nella vendita di cantine in Spagna e dispone di un piccolo ma completo team di esperti tra cui un enologo, un ingegnere agricolo, persone formate nella gestione di cantine e manager di esportazione di grandi gruppi vitivinicoli, tutti con una preziosa esperienza nella vendita di aziende vinicole, come pure nell’analisi e nella valutazione di terreni, vigneti, impianti e macchinari, nelle tecniche di vinificazione e, infine, nella commercializzazione a livello nazionale o nell’esportazione dei vini.

La Rimontgó Bodegas fa parte della Rimontgó, un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1959 a Jávea, specializzata nell’offerta di servizi immobiliari di qualità a clienti di tutto il mondo. Vanta la migliore selezione di immobili di lusso in vendita, principalmente a Valencia e sulla Costa Blanca, così come altre attività di investimento nelle principali città della Spagna.

Con un marcato carattere internazionale sia in termini di clientela che per la sua portata, la Rimontgó ha una reputazione rinomata nel suo settore. Rimontgó è riconosciuta dai suoi clienti e dai suoi colleghi come un’azienda rispettabile e professionale, con comprovati principi etici da oltre 60 anni, il che fa della sua esperienza e della sua dedizione al cliente la base di un servizio eccellente.

Vedi più

Toccare la mappa per attivare lo zoom

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere notizie su cantine e vigneti.

Inserisci la tua email